Spioncino per porta in vetro.
Una scultura che è anche il modello di un lavoro in dimensioni reali.
Uno spioncino applicato sopra una soglia trasparente.
A ricordare che i limiti esistono soltanto nella mente di chi li vede tali.
Questo lavoro è stato rivisitato anche all’interno di
un’opera pubblica, composta da spioncini sulle finestre panoramiche
in cima alla Torre Branca. Un’installazione realizzata
per la Fondazione Volume! e che poi la proprietà
Branca a deciso di lasciare, permanente, alla città di
Milano.

Peephole for a glass door.
A sculpture which also represents the model of a work of a
real size. A peephole on a transparent threshold.
It reminds us that the limits only exist in the mind of those
people who see them.
This work was revisited even in a public work made up of
peepholes on panoramic windows at the top of the Branca
Tower. An installation realized for the Volume! Foundation
and that the Branca ownership then decided to permanently
leave to the city of Milan.

26_torre-branca.jpg
       
26_limits1.jpg
       
26_limits2.jpg