Memento Mori.
Questa scultura è il prototipo in scala ridotta di una basica
architettura di metri 3x3x3, composta da una struttura che,
come un contenitore lasciato scoperto, evochi ed eventual-
mente rappresenti dei volumi, attraverso la sedimentazione,
in ultima analisi di tempo, all’interno di una doppia parete
di cristalli. Come una clessidra architettonica.
Volume che poi, quando completamente saturo, è per sua
natura destinato a crollare.
Questo lavoro è stato il mio progetto di laurea, approvato
con il massimo dei voti, presso la III Facoltà di Architettu-
ra del Politecnico di Milano, il cui Relatore è stato il Prof
Beppe Finessi.

Memento Mori.
This sculpture is a reduced scale prototype of a basic
architecture (3x3x3 meters) composed of a structure that,
like an open container, evokes and eventually represents some
volumes, through the sedimentation, in the inal analysis of
time, inside a double crystal wall. Like an architectural
hourglass.
A volume that, once it is completely full, is destined to
collapse due to its own nature.
This work was my degree project approved with full marks at
the Third Faculty of Architecture at Politecnico University
in Milan; my supervisor was Professor Beppe Finessi.

34_architectural.jpg